Seleziona una pagina

L’Area Festival è il cuore pulsante di Trasparenze e sarà viva e piena di iniziative durante tutti i giorni del festival.
L’Area, in via San Giovanni Bosco 150, comprende il Parco San Giovanni Bosco (dove ci sarà il bar e l’Area Ristoro), il parcheggio antistante la chiesa San Pio X, la Ludoteca Strapapera e la Casa Protetta San Giovanni Bosco.

 

Da giovedì 5 a domenica 8 maggio Nuovo cinema 500, spettacolo selezionato dalla Konsulta, sarà stabile nell’Area Festival dalle 19.00 alle 22.00. Con soli 3 euro sarà possibile assistere a una breve proiezione nel cinema allestito all’interno di una FIAT 500 d’epoca.

Tacto di Officine Tesla (altra compagnia selezionata dalla Konsulta), sarà presente dalle 19.00 alle 22.00 di giovedì 5 e venerdì 6 maggio. Sedetevi e suonate questo tavolo interattivo e musicale mentre una danzatrice tradurrà la melodia sempre diversa che nascerà dalle improvvisazioni. Lo spettacolo è gratuito.

Sabato 7 e domenica 8 maggio sarà la compagnia V XX ZWEETZ (selezionata dalla Konsulta) con il loro progetto Secret Sound Stories ad animare l’Area Festival: una storia raccontata sottovoce vi mostrerà il mondo che si nasconde dietro una fotografia. Lo spettacolo si svolgerà dalle 19.00 alle 22.00, il biglietto costa 3 euro.

L'interno della FIAT 5000
"Tacto" di Officine Tesla
"Secret Sound Stories" di V XX ZWEETZ

Altro incontro che animerà l’Area Festival è quello con il Teatro Sospeso, tre appuntamenti curati da SIlvia Mei, dove addetti ai lavori incontrano appassionati e liberi spettatori per parlare delle forme contemporanee della creazione e produzione del teatro. Teatro Sospeso sarà venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio a partire dalle 14.00.

Venerdì 6 maggio alle 16.30 Carlo Infante/Urban Experience guiderà il Walkabout, un’esplorazione urbana per raccontare il quartiere che partirà dall’Area Festival per poi concludersi, dopo il viaggio in navetta, alla Casa Circondariale di Modena. Chiunque può partecipare. Al termine del Walkabout si assisterà allo spettacolo in carcere, chi non parteciperà allo spettacolo in carcere dovrà provvedere al ritorno con mezzi propri.

Alcuni spettacoli della rassegna si terranno nell’Area Festival, saranno gratuiti e adatti a tutti.

Sabato 7 maggio alle 17.00 i Burattini della Commedia porteranno nell’Area Festival L’acqua miracolosa, spettacolo tratto da un antico canovaccio del XIX secolo che racconta, con l’arte dei burattini della tradizione, le avventure di Sandrone e Fagiolino in Persia.

Ondadurto Teatro andrà in scena sabato 7 maggio alle 22.00 con Crash Flight, uno spettacolo di strada che narra l’incontro tra un vecchietto bloccato nella sua routine e uno scienziato che vuole creare una macchina per volare.

Domenica 8 maggio alle 16.00 sarà la volta del duo Nando e Maila, che porteranno in scena Kalinka, spettacolo circense dove la musica dal vivo si intreccia con gags, tormentoni, acrobazie aeree e giocolieri.

I burattini dei Burattini della Commedia
"Crash Flight" di Ondadurto Teatro
"Kalinka" di Nando e Maila

Ogni giorno l’Area Festival si riempie di Musica tra Intervalli musicali e concerti.

Domenica 8 maggio a partire dalle 11.00 sarà allestito il # Barberia Korner, dove La Barberia sarà a disposizione per curare la barba e i baffi del pubblico di Trasparenze.

La convivialità è importante a Trasparenze, per questo ogni giorno il Bar Limong & Mascetti e l’Area Ristoro saranno aperti per offrire un luogo di incontro per chi vuole vivere l’Area Festival.