Rachele Andrioli in concerto a Trasparenze Festival 2022, giovedì 28 luglio alle 22:30, cantautrice e polistrumentista, ha acquisito un ruolo importante nell’ambito delle nuove proposte artistiche pugliesi testimoniato da una intensa attività concertistica in Italia e all’estero.
Vanta la partecipazione a prestigiosi festival, in solo e con varie formazioni musicali di world music, jazz e classica collaborando con importanti artisti internazionali quali Arto Lindsay, Piers Faccini, Baba Sissoko, Roopa Mahadevan.
Nel suo lavoro di ricerca per uno sviluppo della voce secondo stilemi della tradizione utilizzando tecniche innovative, Rachele Andrioli parte dal repertorio popolare pugliese per fonderlo abilmente con altri mondi musicali. Nel live, accompagna la sua voce con tamburi a cornice, flauti armonici, scacciapensieri, strumenti a corde, facendo un uso sapiente dell’elettronica.
Realizza laboratori di canto polifonico in Italia e nel mondo e ha fondato il laboratorio corale femminile “Coro a Coro”, che accoglie tante donne da tutto il Salento.

In uscita il prossimo 24 giugno il primo lavoro discografico in veste da solista di Rachele Andrioli in cui l’artista volge il suo sguardo musicale sul mondo come un faro, partendo dalla fine della terra, suo luogo di nascita e appartenenza: il Capo di Leuca. Il lavoro è il frutto degli ultimi anni di ricerca sulle tradizioni musicali che legano il Salento a ogni Sud del Mondo; la musica e i testi inediti raccontano storie mediterranee sospese tra verità e leggenda. Un progetto che guarda il mare, attraversato da onde tutte al femminile che rinnovano la tradizione grazie alla partecipazione di Coro a Coro, un ensemble di circa 40 voci di donne fondato e diretto da Rachele. Presenti anche alcuni brani d’autore che rendono omaggio ad alcuni artisti come Victor Jara, Enzo Avitabile, Nusrat Fateh Ali Khan, Rina Durante.

A spiccare la voce e la grande forza interpretativa di Rachele e l’originalità delle sue composizioni che disegnano una modalità di fare musica concentrata sulle emozioni sollecitate da una melodia, da un ritmo, da un testo ogni volta sorprendente.

L’uscita del disco sarà anticipata da quella del videoclip “Fimmana De Mare” il 17 giugno e sostenuta da un tour di concerti estivo che abbraccerà tante località italiane ed estere durante le quali sarà possibile ascoltare integralmente il progetto discografico.

Il lavoro, sostenuto da Puglia Sounds con Programmazione Puglia Sounds Record Italia 2022, è prodotto da Finisterre nella sua linea di produzione dedicata alle nuove proposte della world music internazionale.

IL TOUR 

Finalmente in Tour il nuovo spettacolo di Rachele Andrioli, una delle voci più emozionanti e originali della nuova scena della musica popolare italiana.
Il tour di concerti “Leuca” si inserisce nel piano promozionale della nuova produzione discografica, e si svolge nell’ambito di importanti Festival di world music come la Rassegna Etnoborder di Venezia, la Rassegna Contemporary Speech di Napoli, Il Festival Il Passo umile e Lieto di Rieti, Il Festival Trasparenze organizzato da MUNDUS a Gombola e il Festival Popolare Italiano di Roma.
Quest’ultima sarà anche l’occasione per la presentazione alla stampa nazionale del disco e del progetto solista dell’artista.
Quello di Rachele è un live coraggioso perchè Rachele Andrioli è in scena da sola. Tutta l’attenzione è concentrata sulla voce, sugli strumenti musicali via via utilizzati (tamburi, scacciapensieri, chitarra, flauto armonico) e sull’impiego sapiente dell’elettronica (attraverso basi e loop station).
Un repertorio originale, sintesi di tradizione e innovazione, accompagna il pubblico in un rituale ancestrale che ha una sua sede generatrice in un punto di finibus terrae: il Capo di Leuca, punto di partenza e ritorno delle storie cantate da Rachele.
Lo spettacolo in solo si basa sulla grande forza espressiva dell’artista e del suo repertorio e nella sua forma essenziale ha dimostrato la sua grande efficacia sia in location di piccole e medie dimensioni, sia sul grande palco di un Festival.