La Piccola Compagnia Dammacco arriva a Modena, per il quinto appuntamento di Trasparenze Stagione, con il suo spettacolo Esilio, e con il Laboratorio di drammaturgia “Telepatia e matematica” condotto da Mariano Dammacco.

16 febbraio ore 21.00
Esilio
Teatro dei Segni, Modena
> info e biglietteria

ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco
con la collaborazione di Serena Balivo
cura dell’allestimento Stella Monesi
luci Marco Oliani
produzione Piccola Compagnia Dammacco
con il sostegno di Campsirago Residenza
con la collaborazione di L’arboreto Teatro Dimora di Mondaino
e di Associazione CREA/Teatro Temple, Associazione L’Attoscuro
Dedicato a Paolo Ambrosino

ESILIO racconta la storia di un uomo come tanti al giorno d’oggi, un uomo che ha perso il suo lavoro. Quest’uomo, interpretato da Serena Balivo en travesti (seconda classificata al Premio Ubu 2016 nella categoria “Nuovo attore o attrice under 35”), insieme al suo lavoro, gradualmente perde un proprio ruolo nella società fino a smarrire la propria identità, fino a sentirsi abbandonato e solo seppure all’interno della sua città, fino a sentirsi finalmente costretto a chiedersi come e perché è finito in tale situazione. E così gli spettatori possono partecipare al goffo e grottesco tentativo di quest’uomo di venire a capo della situazione dialogando con se stesso, con la sua coscienza forse, con la sua anima o magari con le sue ossessioni.

BIO

La compagnia è nata nel 2009 dall’incontro tra Mariano Dammacco, attore, autore, regista e pedagogo teatrale di esperienza ventennale e alcuni giovani artisti che hanno aderito alla sua poetica per poi sviluppare una ricerca artistica comune realizzata in particolare da Dammacco insieme all’attrice Serena Balivo. Ai due si è poi aggiunta la disegnatrice Stella Monesi.
All’interno del lavoro della compagnia si distinguono due percorsi: l’ideazione e preparazione di spettacoli teatrale e l’ideazione e conduzione di percorsi laboratoriali appartenenti alla sfera del Teatro Sociale e di Comunità.

LINK

sito web piccoladammacco.wixsite.com/teatro
facebook @piccolacompagnia.dammacco

Serena Balivo e Mariano Dammacco in ESILIO ph Pino Montisci

Laboratorio di drammaturgia
Telepatia e matematica
condotto da Mariano Dammacco
17 e 18 febbraio

Il laboratorio “Telepatia e matematica” è l’incontro tra un drammaturgo e le sue tecniche e ogni persona, con qualsivoglia percorso personale e professionale, interessata alla drammaturgia, ovvero al lavoro di creazione di un’opera drammatica. Il laboratorio prevede momenti di illustrazione e commento delle tecniche drammaturgiche di base, esercizi di composizione a opera dei partecipanti e un tempo per scambiarsi domande e risposte.
Il laboratorio sarà condotto da Mariano Dammacco, autore, attore e regista teatrale che porta avanti la sua esperienza artistica con la Piccola Compagnia Dammacco.

Info e iscrizioni:
059 7114312 – 389 7993351
info@teatrodeiventi.it

Trasparenze Stagione è un progetto del Teatro dei Venti e ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna con il patrocinio del Comune di Modena.